Tag ita

Latest posts for tag ita

2017-03-19 12:25:35+01:00

Fiori in primavera

Poesia: "Fiori in primavera"

Se vuoi portarmi dei fiori in primavera

Portami dei carciofi

Che ce li facciamo a fettine sottili

Saltati nell'aglio

E con gli scarti

Facciamo il risotto

Un piatto di carciofi saltati nell'aglio su letto di ceci

cazzeggio ita
2017-03-11 18:26:11+01:00

Cartoleria

Oggi ero in cartoleria, una mamma ha chiesto un quaderno.

Per un maschio o per una femmina?

Maschio.

Volevo uccidere tutti.

ita life
2017-02-21 19:29:50+01:00

Paternalismo

Lauree. Università di Bologna, Scienze della Formazione.

L'ultima volta che mi sono sentito cosí ero in una parrocchia.

Il paternalismo usciva dalle fottute pareti

annuncio paternalista

bologna ita
2014-12-19 15:55:20+01:00

Non importa che mi dai del voi

Dai, non importa che mi dai del voi

In che senso?

Eh, mi dici sempre "voi informatici", "voi tecnici", "voi..."

cazzeggio ita life sw
2014-01-04 00:38:16+01:00

Spelling a chilometri zero

Lo spelling internazionale è troppo globalizzato, e volete recuperare un attimo la dimensione del posto dove siete nati e cresciuti?

Da oggi c'è questo script che fa per voi: gli dite dove abitate, e lui vi crea lo spelling a chilometri zero.

$ git clone git@gitorious.org:trespolo/osmspell.git
$ cd osmspell
$ ./osmspell "San Giorgio di Piano"
1: San Giorgio di Piano, BO, EMR, Italia
2: San Giorgio di Piano, Via Codronchi, San Giorgio di Piano, BO, EMR, Italia
3: San Giorgio Di Piano, Via Libertà, San Giorgio di Piano, BO, EMR, Italia
Choose one: 1
Center: 44.6465332, 11.3790398
A Argelato, Altedo
B Bentivoglio, Bologna, Boschi
C Cinquanta, Castagnolo Minore, Castel Maggiore, Cento
D Dosso
E Eremo di Tizzano
F Funo di Argelato, Finale Emilia, Ferrara, Fiesso
G Gherghenzano, Galliera, Gesso
I Il Cucco, Irnerio, Idice
L Località Fortuna, Lovoleto, Lippo
M Malacappa, Massumatico, Minerbio, Marano
N Navile
O Osteriola, Ozzano dell'Emilia, Oca
P Piombino, Padulle, Poggio Renatico, Piave
Q Quarto Inferiore, Quattrina
R Rubizzano, Renazzo, Riale
S San Giorgio di Piano, Saletto
T Torre Verde, Tintoria, Tombe
U Uccellino
V Venezzano Mascarino, Vigarano Mainarda, Veduro
X XII Morelli
Z Zenerigolo, Zola Predosa

I dati vengono da OSM, e lo script è un ottimo esempio di come usarne la API di geolocazione (veloci) e la API di query geografica (lenta).

Update: source code is now here.

cazzeggio ita life sw truelite
2013-12-03 22:32:23+01:00

Poesia: "Lavatrice"

Pensavo fosse pail,

invece ora è feltro.

cazzeggio ita life
2013-03-09 18:42:22+01:00

Coppone e spinaci all'orientale

Ingredienti:

Al supermercato hanno spesso delle bistecchine di coppone in sconto. Sono ottime sulla griglia, ma in mancanza di griglia una volta ho improvvisato questo, e ogni tanto lo rifaccio. È una cena velocissima che si può preparare quando non c'è niente in casa con ingredienti presi fuori dal freezer.

Soffriggere nell'olio l'aglio, lo zenzero e l'anice stellato.

Aggiungere il coppone tagliato a pezzetti e farlo rosolare. Mentre sta cuocendo, aggiungere il peperoncino sbriciolato, l'olio di sesamo e un po' di salsa di soia.

Quando la carne ha preso colore, aggiungere gli spinaci scongelati e rosolarli assieme alla carne e al suo sugo.

Regolare di sale con la salsa di soia e spolverare di pepe macinato prima di servire.

food ita
2013-03-08 19:17:04+01:00

Besciamella al caffè e acciughe

Ingredienti:

Ispirato da un soufflé di broccoli al caffè mangiato alla meravigliosa trattoria Antichi Sapori a Parma, ho provato anch'io a combinare caffè e broccoli.

L'idea era fare una salsa da versare sui broccoli appena lessati. Lo chef Davide Sensi aveva parlato di caffè e acciughe, quindi ho deciso che il sapore della salsa dovrà venire da caffè e salsa di pesce thai. Per addensarli, ci potrebbe stare anche solo un classico roux.

Il risultato, una besciamella in cui il roux non è allungato con latte, ma con caffè, salsa di pesce thai e acqua di cottura dei broccoli.

La prima prova è venuta un po' troppo carica di caffè. Sui broccoli però ci sta benino.

food ita
2013-02-20 02:02:30+01:00

Che coss'è l'amor

Di recente mi sono spesso trovato a chiedermi "che cos'è l'amore", e ogni volta inizia a suonarmi in testa: "♪...chiedilo al vento / che sferza il suo lamento sulla ghiaia del viale del tramonto... ♫"

Socialmente l'amore mi è sempre stato venduto come una cosa indescrivibile ma allo stesso tempo estremamente codificata. L'amore è quella cosa che ti fa sentire così, e poi se non fai così non è vero amore, e l'altra persona la devi trattare così, e devi essere spontaneo mapperò... tv e musica con i quali volente o nolente sono cresciuto hanno spesso propagandato modelli che raramente ho condiviso, e che riassumerei con questo.

Mi è sempre stato difficile capire quando poter dire "ti amo". Il problema non è tanto nell'interpretare i miei sentimenti, quanto nel capire quali significati sto tirando addosso a entrambi nel momento in cui lo faccio. Per questo motivo, finché non sono sicuro di come l'espressione "ti amo" significhi per entrambi, tendo a ragionare usando invece concetti definiti in maniera un po' più chiara (per me), tipo: desiderio, fiducia, intimità, odori, intesa, ridere, contatto fisico, curiosità...

È un peccato: ogni tanto provo quel sentimento di piacevole resa verso l'altra persona che mi porta a voler dire "ti amo!", e finisco per non farlo.

Detto questo, da quando ho visto "Una de zombis", alla domanda "ma sei innamorato?" non può non venirmi in mente questo.

ita life
2012-04-30 16:08:55+02:00

Spaghetti con friggitelli e mozzarella

Dosi per 4 persone:

Laviamo i peperoncini, togliamo i semini e il picciolo, asciughiamoli e tagliamoli a striscette.

Tritiamo nel mixer la mollica di pane e doriamola in padella con 3 cucchiai di l'olio, finchè non diventerà croccanate e, mettiamolo da parte.

Tagliamo la mozzarella a dadini e teniamo anch'essa da parte.

Scaldiamo altri 5 cucchiai di olio, uniamo i peperoncini e facciamoli cuocere a fiamma viva per 10 minuti, regolandoli di sale e pepe.

Cuociamo la pasta, scoliamola e ripassiamola in padella con i peperoncini.

Facciamo saltare il tutto a fiamma vivace per qualche minuto.

Aggiungiamo la mozzarella a dadini, il pane croccante e il parmigiano.

Come tocco finale, uniamo la menta spezzettata e serviamo.

(via http://friggitelli.it/)

Fatta oggi, buona. Per le briciole di pane ho usato un avanzo della farcitura dei carciofi alla romana di ieri sera.

Con l'acqua di cottura dei carciofi, stasera risotto.

food ita